omeopatia

Omeopatia

L’omeopatia (dal greco òmoios, “simile”, e pàthos, “malattia”) cura il simile con il simile.
La cura omeopatica consiste nel favorire la naturale capacità di autoguarigione dell’organismo. Il rimedio omeopatico somministra, a dosi diluite, alcune sostanze ricavate da minerali, piante ed estratti animali, tali sostanze in un soggetto sano a dosi normali producono gli stessi effetti della malattia.
Questo meccanismo stimola il sistema immunitario ad attaccare la malattia o il disturbo in atto.
Il concetto è del tutto opposto al farmaco di sintesi che nel soggetto malato mira a produrre effetti opposti al sintomo e della malattia.
L’omeopatia si basa sulla capacità di autoguarigione
In gran parte dei disturbi e della patologie il nostro corpo ha già in sé tutte le risorse per guarire. L’ omeopatia cerca di favorire questa naturale risposta di autoguarigione.

Il rimedio omeopatico diluisce la sostanza, che più è diluita più agisce in profondità nell’organismo. Le sostanze omeopatiche vengono quindi diluite numerose volte, riducendo così i rischi di effetti tossici, ma mantenendo comunque la capacità di stimolare la risposta di autoguarigione.
Dopo ogni diluizione, il flacone con il rimedio omeopatico viene “dinamizzato” per creare nuovi legami tra le molecole d’acqua della soluzione e le sostanze del rimedio.

Spesso può essere utile preferire un trattamento di tipo omeopatico piuttosto che per uno convenzionale. In questo modo si stimola l’organismo ad autoguarirsi, evitando una serie di effetti collaterali dannosi dei farmaci.
La nostra farmacia dispone di un reparto omeopatico molto fornito, inoltre potrete contare sul valido consiglio di farmacisti esperti a vostra disposizione per qualsiasi vostra informazione.

OTI

hering

loacker

Reckeweg_Logo_100_100

logo_guna1

boiron